VAB segnala sempre più danni da martore ai veicoli. Lo scorso anno, il Centro di emergenza VAB ha ricevuto il 43% in più di chiamate per danni causati dalle martore. Anche la regione in cui sono attivi gli insetti sta diventando più grande. La faina è sempre più la causa delle indagini del servizio di soccorso stradale in caso di guasti ai veicoli. Gli animali cercano riparo sotto il cofano. Il numero di guasti è più che triplicato dal 2015. C'è stato un aumento del 59% intorno a Lier. Ma anche nella regione intorno a Lovanio, dove si conosce il fenomeno da tempo, si è registrato nuovamente il 62% in più di richieste di danni alle martore.

Le donnole e le faine sembrano essere attratte, tra le altre cose, dalla farina di pesce o dall'olio di pesce utilizzato in alcuni cavi o dal materiale isolante. Ogni anno fanno riparare la flotta di veicoli centinaia di migliaia di euro. Ci sono diversi trucchi che possono essere usati per tenere lontane quelle creature intelligenti, ma raramente offrono una garanzia del 100%. Il modo più efficace (e più logico) per proteggere la tua auto è chiuderla in uno spazio chiuso o in garage. Dispositivi che generano suoni ad alta frequenza. Puoi trovare tali dispositivi sul mercato. Questo rimedio non è sempre efficace perché la donnola o la faina dopo un po 'si abituano al suono se la frequenza rimane invariata. I dispositivi più efficaci funzionano quindi con intensità e frequenza variabili. 

Il danno che fanno questi animali rosicchianti può essere piuttosto grave. Soprattutto per i veicoli elettrici, il conto aumenta rapidamente. L'amministratore delegato di VAB Groep lo ha sperimentato di persona. Una faina rosicchiava l'isolamento del vano motore e il cavo dell'alta tensione della sua auto ibrida. Costo delle riparazioni: 3117 euro L'installazione di un cacciatore di martore (tra i 25 ei 200 euro) vale quindi sicuramente la pena se si vive in una zona a rischio. La donnola (Martes nivalis), la  faina (Martes foina) e la martora (Martes martes) appartengono ai mustelidi. Sono animali che di solito conducono un'esistenza solitaria e sono attivi di notte. In Belgio la martora è una specie protetta.

Leggi anche: I Paesi Bassi hanno un camion elettrico pesante più ricco

costosi danni da martore al cablaggio
Stampa Friendly, PDF e Email