Una tale porta centrale per le parti del mercato rende più facile aggiungere altre parti o applicazioni alla catena, nota anche come MaaS - Mobility As A Service. Tuttavia, ci sono ancora molti ostacoli che devono ancora essere superati per chiamare maturo il protocollo. Tomp era forse solo un po 'troppo sviluppato dai tecnici. Mancano collegamenti importanti per il trasporto a catena stretta e questo è ora sempre più evidente ora che tutti vogliono abbracciare Tomp per l'implementazione. L'API TOMP (Transport Operator to Mobility Provider-Application Programming Interface) è standardizzata e tecnica interfaccia tra fornitori di servizi MaaS e vettori.

cos'è un collegamento?

Confronta un collegamento nel software tra due parti ma con l'uso di Google Translate. Lo mandi sul lato sinistro e esce in un'altra lingua sul lato destro. Ma come spesso accade con Google Translate, ciò che esce a destra, è meglio non assumerlo completamente come verità e usarlo o pubblicarlo in modo inappropriato. E questo è esattamente ciò che manca a molti collegamenti. Non esiste uno standard, ad esempio un processo di traduzione corretto, e il risultato dopo ogni traduzione è aperto all'interpretazione da parte dell'utente. È giunto il momento per accordi e standard. Ultimamente abbiamo visto il dizionario per il trasporto del gruppo target della piattaforma della conoscenza CORVO emerge ciò che dovrebbe descrivere le caratteristiche del viaggiatore. Un buon inizio, ma siamo ancora lontani da questo punto. 

un pezzo di storia

Critico o no, va scritto che l'API Tomp ha fatto di più nel settore dei taxi di qualsiasi cosa che l'abbia mai preceduta. Cosa è andato storto in passato? I fornitori di sistemi software hanno ideato ripetutamente i propri collegamenti per rendere felice un cliente. Ognuno aveva la sua visione e, soprattutto, non voleva costruire su ciò che già c'era. L'idea era un piano rigoroso per attirare il mercato. Non si tratta ancora di uno standard aperto diretto dal settore stesso. Da ogni gara emerge un nuovo collegamento, con il risultato che ora abbiamo un pallet di software da mantenere. Ma quel che è peggio, l'innovazione è frenata da tutti i limiti del "vecchio" modello di comunicazione esistente tra le parti.

Anche l'associazione di settore KNV, che, quale svolta innovativa nella sua politica, vuole essere capofila in tutto ciò che utilizza MaaS come fattore di raccordo, si è resa colpevole in questi anni spaghetti di collegamenti. Pur disponendo di un proprio comitato per l'innovazione, in cui negli ultimi 10 anni sono state regolarmente presentate proposte per affrontare questo problema, non sono andate oltre ciò che ciascun "gruppo di sostegno" ha fatto negli ultimi anni. Opportunità persa, uno standard o un protocollo non è emerso. Un motivo in più per andare avanti e rendere TOMP adatto al settore. 

caratteristiche del viaggiatore

Tuttavia, l'API Tomp purtroppo non è ancora adatta a servire tutti gli aspetti del trasporto in taxi. Manca ancora un sistema di appuntamenti. Non a livello tecnico, anzi, tanto di cappello. Ma c'è ancora molto da fare in termini di caratteristiche dei passeggeri, accordi sul budget e viaggi in caldaia che prevedono un taxi. Ciò non significa che si tratti di un'opportunità persa, perché il gruppo di lavoro Tomp sta facendo tutto il possibile per renderlo un successo e ascolta principalmente i segnali dei vettori e degli operatori del mercato.

È passato molto tempo prima dell'arrivo di un collegamento universale nel settore dei taxi. La necessità di collegare le centrali elettriche esiste da 20 anni, ma ogni azienda ICT ha inventato la propria ruota. Il treno è ora in pieno svolgimento con tutti i tipi di ruote diverse. I costi per la manutenzione di tutti questi sistemi sono alle stelle.

Pitane Mobility, società di software Eindhoven

De Tomp Il gruppo di lavoro deve ora considerare cosa è realmente tecnicamente necessario per realizzare una prenotazione e cosa devono organizzarsi le parti comuni. Un prodotto economico assegnato a un viaggiatore da un fornitore di budget ne è un buon esempio. Tutte le caratteristiche del viaggiatore che sono registrate nell'account del viaggiatore come il tipo di prodotto budget, il numero di autorizzazione, il periodo di validità e un riferimento a termini e condizioni e condizioni di viaggio non possono essere trovate all'interno dell'API Tomp, mentre sono una parte essenziale di la prenotazione. Ma poi entrano in gioco altri fattori, come la normativa sulla privacy, dove molte innovazioni sono arrivate al culmine negli ultimi anni.

Il gruppo di lavoro Tomp è una partnership pubblico-privato tra fornitori di MaaS, operatori di trasporto, altre organizzazioni legate alla mobilità e governi. Il gruppo di lavoro è convinto che la versione Dragonfly dell'API sia ora stabile per un periodo di tempo più lungo. Lo scambio di dati tramite Tomp include tutte le informazioni relative alla pianificazione, prenotazione, prenotazione, pagamento e supporto di viaggio.

Leggi anche: TOMP deve porre fine agli spaghetti di connessioni

Pacchetto di pianificazione della mobilità Pitane anche per i lavoratori domestici
Stampa Friendly, PDF e Email