Immagine Pitane

La crescente popolarità dell’e-bike porta con sé anche nuove sfide.

Gli olandesi rimangono ciclisti appassionati, con oltre il 28% di tutti i viaggi nel paese effettuati in bicicletta. Questo costante coinvolgimento nel ciclismo riflette il ruolo cruciale della bicicletta nel sistema di mobilità olandese. Il Knowledge Institute for Mobility Policy (KiM) ha presentato questi e altri dati rilevanti nel proprio documento ultima pubblicazione, “Fatti sul ciclismo 2023”.

Nel 2022, i Paesi Bassi hanno registrato un numero impressionante di 4,8 miliardi di viaggi in bicicletta, percorrendo un totale di 18,2 miliardi di chilometri. Ciò equivale a una media di 3,0 chilometri per abitante al giorno. L'uso della bicicletta nei Paesi Bassi è diversificato: la bicicletta non viene utilizzata solo per attività ricreative, ma rimane anche un mezzo di trasporto popolare per il lavoro e l'istruzione.

La differenza nell’uso della bicicletta tra i diversi gruppi è sorprendente. Le donne e i giovani sono i ciclisti più appassionati e le donne utilizzano la bicicletta elettrica molto più spesso degli uomini. Le aree urbane hanno una densità ciclistica maggiore rispetto alle aree rurali, una tendenza visibile sia prima che dopo la pandemia del coronavirus.

Il rapporto KiM "Cycling Facts 2023" sottolinea anche gli aspetti sociali del ciclismo. La bicicletta rimane una forma di trasporto accessibile e conveniente per un’ampia fascia di persone.

(Il testo continua sotto la foto)
OV fiet

Le città e i comuni devono affrontare il compito di adattare le infrastrutture a queste biciclette più veloci e pesanti. Ciò significa non solo migliorare le piste ciclabili, ma anche creare parcheggi sufficienti e sicuri per le biciclette elettriche.

L’aumento dei chilometri percorsi in bicicletta è in gran parte dovuto alla crescente popolarità dell’e-bike. Tra il 2012 e il 2019, la distanza totale percorsa è aumentata di quasi l’8% e, sebbene la crescita abbia rallentato durante la pandemia del coronavirus, la tendenza è rimasta positiva. In crescita l’e-bike a scapito della bicicletta tradizionale, con un notevole aumento dell’utilizzo delle e-bike.

Leggi anche  Se non hai un BOB, usa gli autobus e i treni extra durante il carnevale

Nelle grandi città, la bicicletta è un mezzo di trasporto comune e la pandemia ha determinato un leggero spostamento, con un aumento degli spostamenti a piedi. Tuttavia, la bicicletta elettrica continua a guadagnare popolarità, non solo tra gli anziani ma, soprattutto, tra i giovani e i giovani adulti. Questa tendenza è osservabile a livello nazionale, anche se ci sono differenze regionali, soprattutto tra il Randstad e altre aree.

La brochure Fatti del ciclismo 2023 contiene molti altri approfondimenti. L’opuscolo mostra ad esempio come è distribuito l’uso della bicicletta nell’arco della giornata, come differiscono le distanze e i tempi di percorrenza tra la bicicletta normale e quella elettrica e quale ruolo svolge la bicicletta prima e dopo il trasporto. La brochure discute anche degli effetti sociali, come la salute, la sostenibilità e la sicurezza stradale.

Articoli Correlati:
EVI.
Stampa Friendly, PDF e Email